Novità Importanti – Bonus Resto Al Sud

ll programma “Resto al Sud” è un’iniziativa del governo italiano che mira a sostenere la creazione e lo sviluppo di nuove attività imprenditoriali e libero professionali nelle regioni del Sud Italia.

L’agevolazione si rivolge inizialmente ai giovani tra i 18 e i 35 anni, ma è stata estesa fino ai 55 anni con la Legge di Bilancio del 2021. I fondi disponibili ammontano a 1,25 miliardi di euro. Non sono previsti bandi, scadenze o graduatorie: le domande vengono valutate in base all’ordine cronologico di arrivo.

Nel corso dei primi cinque anni di attuazione, l’iniziativa ha contribuito alla creazione di oltre 14.000 imprese finanziate e più di 51.000 posti di lavoro. Con oltre 400.000 domande presentate a Invitalia, gli investimenti attivati ammontano a quasi 1 miliardo di euro, con 766 milioni di agevolazioni erogate. La regione più attiva è stata la Campania con 7.042 imprese, seguita dalla Sicilia con 2.192. La Calabria risulta essere la regione con il minor numero di imprese finanziate, pari a 1.960.

Le spese ammissibili per il finanziamento includono la ristrutturazione o la manutenzione straordinaria di immobili (fino al 30% delle spese totali), l’acquisto di macchinari, impianti e attrezzature nuovi, programmi informatici e servizi di informazione, comunicazione e tecnologie. Inoltre, è possibile coprire fino al 20% delle spese di gestione, che comprendono materie prime, materiali di consumo, utenze, canoni di locazione e leasing, e assicurazioni. Tuttavia, le spese per la progettazione, le attività promozionali, le consulenze e il personale dipendente non sono incluse.

Le agevolazioni coprono il 100% delle spese, divise in un contributo a fondo perduto del 50% e un finanziamento bancario del 50% con garanzia del Fondo di Garanzia per le PMI. Gli interessi del finanziamento sono interamente a carico di Invitalia.

I tempi di erogazione dei fondi sono di 30 giorni dalla ricezione di una domanda completa con tutta la documentazione richiesta. Per il finanziamento finale, invece, il periodo di erogazione è di 60 giorni e avviene dopo un sopralluogo per verificare gli investimenti effettuati e le spese sostenute.

Per partecipare al programma “Resto al Sud” e ottenere finanziamenti per la tua idea di impresa, è necessario presentare una domanda completa con tutta la documentazione richiesta. Di seguito ti fornisco alcune informazioni generali sul processo di richiesta:

  1. Verifica i requisiti: Assicurati di soddisfare i requisiti necessari per partecipare al programma. Inizialmente, il programma era rivolto ai giovani tra i 18 e i 35 anni, ma è stato esteso fino ai 55 anni. Assicurati di rientrare nell’età consentita e di operare nelle regioni del Sud Italia
  2. Prepara la documentazione: Raccogli tutta la documentazione richiesta per la presentazione della domanda. Potrebbero essere richiesti documenti come il business plan, la descrizione dell’idea imprenditoriale, i documenti personali (come il codice fiscale, la carta d’identità), e altri documenti specifici in base alla natura del tuo progetto.
  3. Compilare la domanda: Accedere al sistema di Invitalia attraveso il portale online dedicato al programma “Resto al Sud” e compilare la domanda fornendo tutte le informazioni richieste. Assicurati di inserire in modo accurato e completo tutte le informazioni richieste.
  4. Invio della domanda: Dopo aver compilato la domanda, inviala tramite il sistema online o seguendo le istruzioni specifiche fornite da Invitalia. Assicurati di rispettare la scadenza e inviare tutti i documenti richiesti insieme alla domanda.
  5. Valutazione della domanda: Una volta inviata la domanda completa, questa verrà valutata da Invitalia in base all’ordine cronologico di arrivo. Invitalia verificherà la conformità della domanda e la completezza della documentazione fornita.
  6. Erogazione dei fondi: Se la domanda viene accettata, i fondi verranno erogati entro 30 giorni dalla data di ricezione dell’istanza completa. Per il finanziamento a saldo, invece, il periodo di erogazione è di 60 giorni e avviene dopo un sopralluogo per verificare gli investimenti effettuati e le spese sostenute.

Chiedi informazioni per partecipare al Bando e finanziare la tua idea di impresa, ti affiancheremo in ogni fase del procedimento per l’approvazione ed il finanziamento del tuo progetto :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *